11/01/2012 - Alberghiero di Rieti e BRD insieme per Master in Store Manager

MasterRetailManagement2Importante accordo di collaborazione tra l’Istituto Professionale di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera Costaggini e la BRD (Business Retail Development), società specializzata in sviluppo reti commerciali e in formazione professionale universitaria e qualificante.

La partnership è stata firmata tra la professoressa Alessandra Onofri, dirigente scolastica dell'importante istituto, e Federico Fiorentini, Managing Director di BRD.

Il fine dell'iniziativa, assunta dall'Istituto della ristorazione tra i più noti ed apprezzati in Italia, è quello di  integrare ed ampliare la preparazione e la formazione professionale dei giovani diplomati dell'Alberghiero e di accrescerne le referenze attraverso l'acquisizione della qualifica di STORE-MANAGER (capo struttura ristorativa) per mezzo della frequenza del cosiddetto “master breve”.

AccordoMasterRietiIl primo di tali corsi, frutto dell'accordo, è in via di organizzazione e di accurato allestimento. Il master breve si proporrà di fornire nozioni ed esperienze agli studenti maturati dopo il quinquennio e porterà l’allievo alla conoscenza di tutte le procedure ed i sistemi di conduzione di catene di ristoranti e bar, gestione acquisti, gestione risorse umane, amministrative e manageriali, competenza linguistica, oltre a consentire un più moderno e qualificato approccio al mercato.

La BRD, che opera da oltre vent’anni a livello globale, affiancherà i propri esperti ai docenti dell'istituto, naturalmente sotto la guida di Fiorentini, project leader nello sviluppo di catene commerciali in Italia e all’estero, con esperienze e realizzazioni presso H3G, Wind Telecomunicazioni, Buffetti, Prenatal, Oviesse, Pastarito-Cir Food, Artistic di Antica Gelateria del Corso, Gabrielli, GS gruppo Carrefour, Todis, Conad ed altri importanti marchi alimentari come Insalate Italiane, Alfredo’s Gallery, Pizzemporio.

 
Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.